fbpx

Qual é lo stipendio di un animatore nei villaggi turistici?

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Qual é lo stipendio di un animatore nei villaggi turistici?

L’animazione è passione, ma prima di tutto è una professione, con contratto e retribuzione. Per questo, una delle domande più frequenti da parte dei candidati riguarda proprio lo stipendio: quanto prende un animatore turistico?

La risposta non può che essere: “Dipende”. Ruolo e responsabilità sono i principali fattori che determinano lo stipendio mensile di un animatore. Se perciò un giovane animatore contattista o miniclub alla sua prima stagione potrà avere uno stipendio da 450 euro (oltre a viaggio, vitto e alloggio), ben diverso sarà lo stipendio di un responsabile diurno o un responsabile miniclub, e ancora diverso sarà quello di un capo equipe. Queste figure infatti hanno alle spalle molte esperienze nel settore animazione e ricoprono importanti responsabilità in villaggio. 

Qual é lo stipendio di un animatore nei villaggi turistici?

Inoltre, chi sceglie di fare dell’animazione il proprio lavoro e si affida a un’agenzia come Art Swiss Group, ha la possibilità di trovare continuità lavorativa, potendo partire sia per la stagione estiva che in quella invernale, assicurandosi lavoro (e stipendio) tutto l’anno. I più meritevoli poi hanno la possibilità di lavorare in sede: recruiter, formatori e key account arrivano proprio dal mondo dei villaggi turistici!

Sei pronto a iniziare il tuo percorso in animazione?