fbpx

ArtSwiss Group sul grande palco di Radio Italia Live – il Concerto.

Il 21 maggio 2022 siamo saliti sul palco di Radio Italia Live – Il Concerto: il più grande e atteso evento live gratuito, in piazza Duomo a Milano.
Alla conduzione di Radio Italia Live 2022 il fantastico duo Luca e Paolo.
Sul palco, accompagnati dalla Mediterranean Orchestra diretta dal M° Bruno Santori, si sono esibiti: Alessandra Amoroso, Blanco, Coez, Elisa, Elodie, Francesco Gabbani, Ghali, Irama, Marco Mengoni, Gianni Morandi, Pinguini Tattici Nucleari, Rkomi, Sangiovanni e Ultimo.
Finalmente si riparte! Dopo due anni di stop dovuto all’emergenza sanitaria, che ha colpito principalmente il mondo dello spettacolo e il settore del turismo, possiamo tornare a cantare e a ballare nelle piazze!
Davanti a più di 50mila persone Fabrizio Aparo ha parlato di animazione turistica, di vacanze e di lavoro: le nostre grandi passioni. Cinque ragazze dell’équipe ArtSwiss FOR VERATOUR si sono esibite mostrando un piccolo assaggio dell’estate e di quello che accade nei villaggi turistici.
Ringraziamo Radio Italia per l’ospitalità e la nostra équipe di animatori in giro per il mondo che regalano sorrisi e divertimento tutti i giorni.

ARTSWISS FOR Veratour salirà sul palco del più grande evento gratuito di musica live in Italia: “RadioItaliaLive il CONCERTO”

Artswissfor @Veratour da sempre fornitore ufficiale dei 50 villaggi Veraclub sparsi in tutto il mondo.
Insieme saliremo sul palco di Radio Italia Live – Il Concerto: il più grande e atteso evento live e gratuito, in piazza Duomo a Milano il 21 Maggio dalle 20:10! Vi aspettiamo!

Come lavorare come assistente bagnanti nei villaggi turistici?

Lavorare come bagnino nei villaggi turistici: ci hai mai pensato? Se sei un giovane appassionato di viaggi e sport, hai il brevetto di salvamento e ti piacerebbe trovare lavoro quest’estate in importanti resort facendo ciò che ami… Questa è la tua occasione!

Art Swiss si occupa della ricerca e della selezione di bagnini mare e/o piscina per importanti villaggi turistici. Se sei interessato a lavorare come assistente bagnanti, ti basterà compilare il form sul nostro sito e inviare la tua candidatura. Le destinazioni sono davvero tante e sorprendenti, i resort sono rinomati e prestigiosi. Entrando nella nostra squadra, avrai la possibilità di conoscere da vicino importanti tour operator e lavorare con un team numeroso e affiatato di ragazzi come te. Perchè rimanere nella piscina del proprio paese, quando puoi viaggiare, raggiungere mete da sogno e conoscere nuove persone ogni giorno?

Come lavorare come assistente bagnanti nei villaggi turistici?

Se sei maggiorenne (o lo sarai a breve), hai il brevetto di bagnino e vuoi conoscere le opportunità lavorative Art Swiss Group per assistenti bagnanti, candidati sul nostro sito o scrivi a info@artswiss.org. I nostri recruiter ti spiegheranno il percorso di selezione e risponderanno a tutte le tue domande.

Parti con noi e lavora come bagnino in location spettacolari che ti faranno innamorare!

Cosa fare per diventare animatore nei villaggi turistici

L’animazione turistica è una preziosa opportunità di vita, che ti permette di fare il lavoro che ami, viaggiare e divertirti insieme a ragazzi come te! Ma come fare per diventare animatore nei villaggi?

Per diventare animatore non è necessario avere un percorso di studi specifico, né esistono veri e propri corsi. Se vuoi entrare a far parte della nostra equipe, candidati sul nostro sito, verrai contattato da recruiter che ti inviteranno a partecipare ai nostri appuntamenti di selezione e formazione. Per noi è importante conoscerti di persona, per questo organizziamo tutto l’anno colloqui e Art Selection di più giornate in diverse città d’Italia. Durante la nostra prima telefonata conoscitiva, ti verrà proposta la tappa più vicina a dove abiti.

Le Art Selection sono momenti di conoscenza reciproca, dove abbiamo la possibilità di mostrarti chi siamo e cosa facciamo, rispondere alle tue domande, vedere cosa sai fare e cosa ti piace. Se il percorso di selezione va a buon fine, inizierà la formazione vera e propria per prepararti alla vita da animatore. Gli appuntamenti di formazione sono sia digitali, sia in persona attraverso le nostre Art Academy. Partecipare ti permetterà di imparare, conoscere i tuoi colleghi, fare amicizia e divertirti… E’ un assaggio di quello che vivrai in villaggio!

Cosa fare per diventare animatore nei villaggi turistici

Compila il form sul nostro sito: i nostri recruiter ti seguiranno passo passo, dalla candidatura fino alla partenza. Segui le loro indicazioni, esponi i tuoi dubbi e… Mettiti in gioco con tutto l’entusiasmo che hai! Per diventare animatore, alla fine, non serve altro!

Cerco lavoro come animatrice per bambini

Tra le figure più richieste nei villaggi ci sono loro: gli animatori miniclub, responsabili di sorvegliare e far divertire gli ospiti più piccoli. Perciò, se cerchi lavoro come animatore o animatrice per bambini… Sappi che anche noi stiamo cercando te! 

L’animatrice per bambini svolge un lavoro appagante e pieno di soddisfazioni: organizza attività ludiche e creative per i piccoli ospiti del resort, ricevendo il sostegno dei suoi colleghi e l’affetto dei bambini. Che abbia già svolto questo ruolo in passato, o che sia alla sua prima esperienza, in Art Swiss Group l’animatrice miniclub entra a far parte di un vero e proprio team dedicato all’intrattenimento per bambini, dove può imparare qualcosa di nuovo dagli altri, e mettere a disposizione le sue competenze. Se poi le esperienze nel miniclub si fanno diverse ed importanti, l’animatrice per bambini può diventare responsabile miniclub.

Predisposizione al lavoro di squadra, senso di responsabilità, creatività e voglia di viaggiare sono requisiti fondamentali per lavorare come animatrice miniclub nei villaggi turistici. Ti ritrovi in questa descrizione? Non ti resta che candidarti sul nostro sito e attendere la chiamata dei nostri recruiter. 

Cerco lavoro come animatrice per bambini

Durante le Art Selection avrai modo di mostrarci chi sei, cosa ti piace e cosa sai fare. E per quello che non sai ancora fare, non temere: durante le nostre Academy ci sarà modo di sviluppare nuove competenze, entrare nel vivo del lavoro dell’animatore miniclub e… Divertirsi, tanto!

Cerco lavoro come cantante in un villaggio turistico

Sei un cantante, ti piace viaggiare e vorresti farti conoscere sui palchi dei più importanti resort? Ti piacerebbe esibirti in realtà turistiche di prestigio, coltivare il tuo talento e fare il lavoro che più ti appassiona in location da sogno? Se cerchi lavoro come cantante nei villaggi turistici, sei nel posto giusto!

L’intrattenimento serale è una parte fondamentale dell’animazione turistica. Dopo una giornata di mare, sport e benessere, gli ospiti si aspettano di ridere e divertirsi, ascoltare le canzoni più conosciute e amate (magari cantando a loro volta insieme allo staff), emozionarsi davanti a professionisti dello spettacolo che si esibiscono per loro. Art Swiss Group ogni anno ricerca e seleziona cantanti per garantire un intrattenimento serale non semplicemente “adeguato”, ma addirittura al di sopra delle aspettative! Le destinazioni: prestigiosi resort in Italia e all’estero!

Cantanti talentuosi, con tanta voglia di portare la loro voce in tour, potranno inoltre partecipare alle selezioni per entrare a far parte del nostro cast artistico, formato da cantanti e ballerini pronti a far brillare la loro arte sui palchi dei principali resort. Un’opportunità unica per unire due grandi passioni, i viaggi e la musica, e trasformarle nel tuo lavoro!

Cerco lavoro come cantante in un villaggio turistico

Se cerchi lavoro come cantante nei villaggi turistici, candidati sul nostro sito inserendo più dati utili su di te e sul tuo lavoro: verrai contattato molto presto dai nostri responsabili.

L’animatore turistico all’estero: prima esperienza

Pronti, partenza.. Via! Dopo aver vissuto appieno gli appuntamenti dedicati alla selezione e formazione, per i nostri animatori arriva il momento di partire verso le più famose località turistiche in tutto il mondo. Infatti, molte delle destinazioni più affascinanti sono proprio all’estero: Maldive, Zanzibar, Cuba, Egitto, Isole Canarie, Grecia… Cosa si prova a lavorare per la prima volta in paesi così diversi dalla propria casa?

L’animazione turistica ti permette di viaggiare, conoscere nuove realtà e coltivare le tue passioni in ogni parte del mondo. E’ un percorso di lavoro e di vita, che ti fa scoprire qualcosa in più sul mondo.. E su di te! Lavorare all’estero significa abbandonare la propria comfort zone, accogliere le novità con entusiasmo e lasciarsi sorprendere dalla bellezza di località turistiche pazzesche. Perchè diciamocelo: siamo a nostro agio nei posti che conosciamo, ma dopo un po’… Che noia! E allora perché non provare a mettersi in gioco in uno splendido resort in Messico, Madagascar o Tunisia? 

Tutte le stagioni, per un motivo o per un altro, rimangono nel cuore per sempre, ma la prima esperienza da animatore all’estero è solitamente l’avventura più intensa e memorabile. Molti animatori rimangono sbalorditi dalla bellezza esotica delle mete appena raggiunte e, superato qualche dubbio iniziale, cominciano a sentirla come una seconda casa! Ci si innamora del clima, delle spiagge paradisiache, dei paesaggi visti fino a quel momento solo sul profilo instagram di qualche fortunato influencer. Perché vivere questi splendidi posti da spettatore, quando puoi benissimo essere il protagonista della tua storia?

L’animatore turistico all’estero: prima esperienza

Se ami viaggiare, se sei una persona curiosa, energica e solare… Non lasciarti scappare questa opportunità! Diventa animatore e parti per la tua prima stagione all’estero!

Cosa serve per fare l’animatore turistico?

Vuoi fare l’animatore turistico ma non sai da che parte iniziare? Ti elenchiamo i requisiti fondamentali per poter intraprendere questo cammino fantastico!

  1. Avere almeno 18 anni

Per raggiungere destinazioni da sogno e lavorare come animatore, è necessario essere maggiorenne. Se hai 17 anni ma raggiungerai la maggiore età prima della partenza estiva, candidati comunque sul nostro sito! Anche da minorenne, potrai partecipare alle selezioni… In attesa di partire non appena avrai festeggiato il tuo compleanno!

  1. Partecipare ai nostri appuntamenti di selezione e formazione

Vogliamo conoscerti, parlare con te, vedere cosa sai fare e insegnarti quello che non sai fare. Candidati sul nostro sito web, verrai contattato il prima possibile dai nostri recruiter che ti inviteranno alle nostre tappe di selezione (colloqui e Art Selection). Una volta selezionato, avrai la possibilità di partecipare alle nostre Academy: giornate dedicate alla formazione, ma anche al divertimento. Verrai preparato da professionisti del settore e sarai pronto per partire!

  1. Voglia di viaggiare

Le destinazioni sono davvero tante! In base al tuo profilo professionale, alle tue preferenze e disponibilità, i nostri recruiter ti collocheranno nel villaggio turistico che fa proprio al caso tuo. Che la destinazione sia la Sardegna o Mykonos, che tu vada a Zanzibar o a Sharm El-Sheikh… Metti in valigia tanta voglia di scoprire località mai viste prima!

  1. Tanto, tanto entusiasmo… Non avere paura di metterti in gioco!

Cosa serve per fare l’animatore turistico?

Affronta la stagione con entusiasmo, energia e voglia di metterti in gioco! Per diventare animatore turistico serve anche questo: la voglia di accogliere le novità, stare in compagnia, conoscere nuove persone e vivere esperienze mai vissute! Inizia con il piede giusto e vivi questa avventura senza paure… Non te ne pentirai!

A quanti anni si può fare l’animatore turistico?

Tra le domande più frequenti (poste ai colloqui, alle formazioni, o sul web) sul mondo dell’animazione, c’è sicuramente questa: “E’ possibile diventare animatore a tutte le età?”. Ecco la risposta che probabilmente cercavi anche tu: è possibile lavorare come animatore a QUASI tutte le età! In questo breve articolo, scoprirai quando potrai intraprendere questa esperienza fantastica.. E a quanti anni non è invece (ancora) possibile!

Per lavorare come animatore, è necessario avere almeno 18 anni. Per motivi contrattuali, infatti, non ci è possibile assumere minorenni. Se sei interessato a iniziare il tuo percorso in animazione, hai 17 anni ma diventerai maggiorenne prima dell’estate, potrai partecipare comunque ai nostri appuntamenti di selezione in programma tutto l’anno nelle maggiori città italiane. Così, dopo la data del tuo compleanno, sarai pronto a partire e iniziare la tua prima esperienza lavorativa in splendide località turistiche.

A quanti anni si può fare l’animatore turistico?

E per i più grandi, esiste un limite massimo di età? A 40 anni, ad esempio, è possibile lavorare in animazione? La risposta è: dipende da te! Dipende dalla tua esperienza, dal tuo talento e dal ruolo che andrai a svolgere. I responsabili equipe, ad esempio, devono avere alle spalle molte esperienze nei villaggi e, necessariamente, non potranno avere certo 18 anni! Ma non solo: istruttori nautici, tecnici suono e luci, musicisti, coreografi ecc. sono professionisti di tutte le età, che nell’animazione hanno trovato un lavoro continuativo e appassionante!

Sei maggiorenne e hai voglia di iniziare questo percorso? 

Oppure, hai diverse esperienze nel settore animazione e non vedi l’ora di ripartire?

Non ti resta che candidarti sul nostro sito e fare questo splendido viaggio insieme a noi!

Qual é lo stipendio di un animatore nei villaggi turistici?

L’animazione è passione, ma prima di tutto è una professione, con contratto e retribuzione. Per questo, una delle domande più frequenti da parte dei candidati riguarda proprio lo stipendio: quanto prende un animatore turistico?

La risposta non può che essere: “Dipende”. Ruolo e responsabilità sono i principali fattori che determinano lo stipendio mensile di un animatore. Se perciò un giovane animatore contattista o miniclub alla sua prima stagione potrà avere uno stipendio da 450 euro (oltre a viaggio, vitto e alloggio), ben diverso sarà lo stipendio di un responsabile diurno o un responsabile miniclub, e ancora diverso sarà quello di un capo equipe. Queste figure infatti hanno alle spalle molte esperienze nel settore animazione e ricoprono importanti responsabilità in villaggio. 

Qual é lo stipendio di un animatore nei villaggi turistici?

Inoltre, chi sceglie di fare dell’animazione il proprio lavoro e si affida a un’agenzia come Art Swiss Group, ha la possibilità di trovare continuità lavorativa, potendo partire sia per la stagione estiva che in quella invernale, assicurandosi lavoro (e stipendio) tutto l’anno. I più meritevoli poi hanno la possibilità di lavorare in sede: recruiter, formatori e key account arrivano proprio dal mondo dei villaggi turistici!

Sei pronto a iniziare il tuo percorso in animazione?